1° LUGLIO

 

 

 

GIOVANNI MARIA MARANI (sacerdote)

 

 

n. Verona 5.5.1790, sac. 1814, entrato 1816

m. Verona 1.7.1871 (a. 81)

 

Confidente del Bertoni, con lui entrò alle Stimate e si occupò indefessamente nel fare scuola e nei ministeri. Morto il Bertoni, diresse la Congregazione e si premurò di ottenerne la costituzione giuridica. A lui si deve anche la ricostruzione del convento della SS. Trinità perché fosse sede del Noviziato. Preziosi i suoi Cenni intorno alla Congrega-zione.

 

Versione inglese Italiano