16 gennaio

 

 

RAPHAEL SEUBSAK KLUIMAI NA AYUDHYA (sacerdote)

 

 

n. Nakornsawan, 09.10.1958, pr. 1990, sac. 1992

 

m. Phuket (Thailandia), 16.01.2017 (a. 58)

 

 

Nato e cresciuto in una famiglia buddista (secondo di tre fratelli), per qualche tempo entr˛ nel tempio  come "monaco minore". Terminati gli studi, pass˛ nel nord Thailandia, dove, all'etÓ di 21 anni, entr˛ nella chiesa cattolica. Ammirando i missionari, amava fare viaggi con loro per visitare villaggi e trib¨ lontane. Da qui nacque il desiderio di essere lui stesso missionario. Nel 1993 entr˛ da noi a Sam Phram e compý gli studi teologici presso i seminario maggiore nazionale "Lux Mundi". Ordinato sacerdote, esercit˛ il ministero sacerdotale a Ranong e in altre parrocchie, ultima delle quali quella di S. Martino di Tours in Phang-nga. Qui alla fine di dicembre del 2016 accus˛ problemi respiratori, per cui pass˛ a Phuket, ove spir˛ dopo un'operazione di by-pass. Altamente dotato  e forbito nel parlare, sapeva utilizzare le sue doti e competenze nell'area dei rapporti interreligiosi, ma soprattutto come catechista e pastore, esercitando fascino sui giovani e le anime semplici dei contadini.

 

 

  Versione inglese   Italiano